Nodo Infinito

Lo scialle “Nodo Infinito” si caratterizza per la sua forma a porzione d’arco o semicerchio “bucato” e per un grande bordo decorativo con un motivo a trecce passate a forma di nodo infinito. Il nodo infinito, in sanscrito shrivatsa, è un nodo chiuso composto da linee intrecciate ad angolo retto ed è uno dei simboli più complessi del buddismo.

Questo simbolo buddhista è paragonabile ai nodi di altre culture antiche, con un’affascinante somiglianza con il Nodo Celtico. La costruzione è laterale e la curvatura è ottenuta con l’uso di ferri accorciati. Le trecce 2/2 a colori alternati sono eseguite senza il ferro ausiliare e si presentano con una forma continua (“closed-ring cables” in inglese) che richiede l’uso di particolari aumenti e diminuzioni. Durante la lezione, illustrerò sia l’ispirazione che ha fatto nascere lo scialle, sia la spiegazione della costruzione dello scialle, la tecnica dei ferri accorciati  (sia l’avvolgi e gira che il metodo alla tedesca), la lavorazione delle trecce senza ferro ausiliario e gli aumenti e le diminuzioni usate per ottenere le trecce a forma continua.

Docente

Dove

Colomba

Quando

Sabato 22/10

Orario

ore 16/19

Codice corso

PA- nodo- 22/10 ore 16/19

ARGOMENTI

  • Accessori
  • Trecce

LIVELLO DEL CORSO

Avanzato: capace nella lavorazione di tutte le tecniche di maglie. Capace di adattare modelli e personalizzarli in termini di vestibilità e/o disegno

CONOSCENZE RICHIESTE

Dritto/rovescio, Avvio delle maglie / chiusura della maglie, Trecce, Ferri accorciati

MATERIALE DA PORTARE

  • Filato heavy lace in 3 colori
  • Ferri appropriati per il filato
  • Marcapunti

COMPITI A CASA

Nessuno