Il pizzo Shetland, i suoi punti, i filati da utilizzare

Il corso si prefigge di far conoscere il pizzo Shetland, i suoi punti principali, la costruzione di uno scialle tipico, i filati maggiormente utilizzati. Inoltre verrà illustrato come leggere uno schema e come realizzare il grafting (unione di due pezzi con l’ago).

Docente

Dove

Doge

Quando

Sabato 22/10

Orario

ore 14,45– 16,45

Codice corso

AA-Pizzo Shetland – 22/10 ore 14,45– 16,45

ARGOMENTI

  • Lace

LIVELLO DEL CORSO

Intermedio: oltre a possedere le competenze del falso principiante, conosce la lavorazione in tondo, ha già lavorato alcuni accessori o un capo di abbigliamento di base. Sa lavorare diversi tipi di motivi avanzati basati su dritto e rovescio

CONOSCENZE RICHIESTE

Lace (avanzato), Lettura di grafici

MATERIALE DA PORTARE

  • filato lace o fingering
  • ferri che abbiano una punta appuntita
  • un ago da lana senza punta
  • filo di cotone tipo quello da uncinetto

COMPITI A CASA

Due campioni realizzati a maglia rasata e due a maglia legaccio lasciati aperti per la realizzazione del grafting.