Paola Albergamo

img_5551

Lavoro a maglia da quando ho dovuto passare una lunga estate a letto per una frattura del femore. Mia madre mi ha insegnato le basi minime un po’ di malavoglia perché a lei non è mai interessata quest’attività. Io invece quell’estate ho trovato un grande amore.

Senza mai smettere di sferruzzare sono stata prima un’interprete/traduttrice per il russo e poi ho lavorato quasi vent’anni come programmatore. Ora scrivo algoritmi per la lana. I miei modelli si possono trovare sia nel mio profilo ravelry sia su diverse riviste anglosassoni. Mi piace sperimentare cose nuove (almeno per me!), esplorare colori, texture, costruzioni e continuo a meravigliarmi di quante incredibili possibilità ci sono dentro un semplice filo!


I Corsi di Paola

Brioche, corso base

Il punto brioche è la base per tanti modelli bellissimi, ma può fare paura le prime volte che ci si avvicina. In realtà non è assolutamente difficile, apre tantissime nuove possibilità espressive ed imparare i concetti di base è alla portata di chiunque sappia fare un diritto, un rovescio ed un gettato.

Brioche, corso avanzato

Se già si conoscono le basi del brioche, imparare alcune tecniche avanzate permette di ottenere risultati meravigliosi senza grande sforzo. Le possibilità creative dell’uso del brioche diventano illimitate semplicemente utilizzando aumenti o diminuzioni.

Maglia modulare

Lavorare su moduli permette di gestire il lavoro in piccoli pezzi e creare effetti colorati particolari senza dover utilizzare più di un colore alla volta. Con il mio approccio personale si possono creare moduli concentrici senza lavorare in tondo, con maglie vive su tutto il perimetro, in modo da non dover mai riprendere maglie dai vivagni, e lavorare in modo continuo, tagliando il filo il meno possibile.


Il Benvenuto di Paola

Vuoi saperne di più su Paola?